Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Sono presenti cookie terze parti: Google Analytics, Facebook, 3BMeteo. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro utilizzo. Se vuoi avere maggiori informazioni sull'utilizzo dei cookies puoi consultare questa pagina.                                          

 

                                                                         

Stampa
Categoria: News
Visite: 112
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


 Descrizione del percorso
:

Ci troviamo appena oltre il confine tra Umbria e Marche poco dopo la città di Gubbio, una volta arrivati a Chiaserna subito ci appare lo  scenario degli appennini che dominano il territorio. Le due vette, Catria e Acuto, sono una di fronte l’altra collegate tramite il passo del Catria  dal quale partiremo per affrontare subito la salita che ci porta alla croce della vetta del monte Catria, risalendo dal lato Est , alla vetta (quota 1701 m.) troveremo un altopiano battuto dal vento ma con uno spettacolo unico, affronteremo la discesa nel lato ovest per  poi risalire al passo. Subito saremo impegnati nell’affrontare la vetta del monte Acuto la strada sale dolcemente tra un bosco di faggi, una volta arrivati alla stazione a monte delle seggiovia la salita diventa leggermente più impegnativa fino alla vetta dalla quale avremo un’ampia veduta delle terre marchiggiane.

La discesa non sarà particolarmente impegnativa.

ACCOMPAGNATORI:

 TIPOLOGIA:

ADESIONE ENTRO VENERDI’ 7 GIUGNO


 

 

I non soci dovranno attivare l’assicurazione obbligatoria giornaliera comunicando telefonicamente o via whatsapp, nome, cognome e codice fiscale al n 333 8946791. La quota di partecipazione va data prima della partenza al responsabile dell’escursione.