Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Si tratta di un fosso non di grande portata, ma lungo il suo corso propone un meraviglioso paesaggio.

Il fosso Romealla parte dal Torrone ed attraversa Castel Giorgio, dove è conosciuto come fosso della Madonnina o delle Rocchine e va ad alimentare il Fiume Paglia. Nel suo tragitto, oltre a raccogliere altri piccoli rivoli d’acqua, crea una serie di cascatelle molto pittoresche ed infine una cascata vera e propria molto imponente. Questa si trova vicino alla strada che scende nella valle di Benano, in prossimità del Podere Sant’Antonio.

Per un primo tratto è possibile passeggiare osservando il fosso dall’alto; c’è infatti un sentiero ben visibile che in passato veniva usato dai contadini del luogo, c’è anche un fontanile in disuso, ed ancor prima di loro dagli etruschi. Ci sono addirittura delle tombe etrusche scavate nel tufo. Alcune sono ben visibili, altre sono chiuse da porte di legno in quanto i contadini negli anni passati le hanno convertite in cellai.

La vista del fosso dall’alto è incredibile, soprattutto nei periodi di piena che fanno seguito grosse piovute.

Sempre dall’alto è possibile ammirare altri piccoli fossi o dei piccoli rigagnoli che, raccogliendo l’acqua dai campi circostanti, vanno ad ingrossare il corso che poi origina la cascata.








 per vedere il programma