Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Simonetta Malossini - Segreteria Generale

Federazione Italiana Sport Orientamento

 

Con la presente siamo a pregarvi di provvedere alla massima divulgazione di questa notizia, con particolare riguardo agli Atleti, al Personale di supporto degli atleti ed alle Società Sportive.

La World Anti-Doping Agency (WADA) ha pubblicato un elenco del personale di supporto che è attualmente sospeso di lavorare con gli atleti o con altre persone,  ai sensi del nuovo codice mondiale antidoping 2015 articolo 2.10 “Prohibited Association”.

La lista è stata creata sulla base delle decisioni e delle informazioni fornite dalle organizzazioni Anti-Doping (ADOs).  In tutto il mondo sono state squalificate 114 persone a norma dell'articolo 2.10 del codice.

Sotto la regola di “associazione proibita”, agli atleti e alle altre persone è vietato lavorare con personale di supporto attualmente sanzionato o sanzionato nei sei anni precedenti per una violazione alle regole anti-doping.

La WADA è sempre più convinta che gli atleti non si drogano da soli e che spesso c'è un membro del loro entourage che li incoraggia.

Questa nuova regola “associazione vietata” invia un chiaro messaggio agli atleti: non associarsi a persone che hanno violato le regole antidoping e che potrebbero incoraggiarli ad ingannare il sistema.

Pubblicando questo elenco WADA sta aiutando gli atleti ad evitare di frequentare persone che abbiano violato le regole stesse. Questa lista assisterà anche le organizzazioni antidoping ADOs che hanno la  responsabilità d’informare i propri atleti del personale interdetto e delle conseguenze di eventuali associazioni.

L'elenco verrà aggiornato sul sito Web di WADA su base trimestrale.

Dettagli più completi su “associazione vietata” si trovano nel codice mondiale antidoping art.2.10.

Link: https://wada-main-prod.s3.amazonaws.com/resources/files/wada_prohibited_association_list_with_disclaimer_en_14sept2015.pdf  

Ringraziandovi dell'attenzione e rimanendo a vostra completa disposizione per ogni eventuale chiarimento, l'occasione è gradita per augurarvi buone vacanze ed inviare cordiali saluti.

Federica Pacini

Segretario Ufficio Antidoping

Comitato Italiano Paralimpico

Via Flaminia Nuova 830, 00191 Roma

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.+39 06 87973130

Fax +39 06 87973191

comitatoparalimpico.it